UDINE – Di Altan conosciamo le sue folgoranti vignette, il mitico Cipputi, le sue graphic novel, la cagnolina più amata dai bambini da quarant’anni a questa parte, Pimpa. Un artista universale, che si esprime con tanti stili diversi, ma tutti con un comune denominatore: la capacità di emozionare, di spingerci verso delle riflessioni a volte amare ma sempre con il sorriso e un pizzico di speranza. Ma dell’uomo Altan, il più riservato e misterioso dei vignettisti e romanzieri a fumetti italiani, conosciamo poco. MI CHIAMO ALTAN E FACCIO VIGNETTE di Stefano Consiglio ci accompagna dunque alla scoperta di chi sia realmente Francesco Tullio Altan. Un racconto della sua vita e della sua carriera con il contributo di amici e colleghi – Paolo Rumiz, Michele Serra, Vauro, Sergio Staino e Zerocalcare – ma soprattutto attraverso i suoi storici e amatissimi personaggi, animati da attori in carne ed ossa come Stefania Sandrelli, Angela Finocchiaro e Paolo Rossi!

image003

Walter Filiputti presenterà in quest’occasione il nuovissimo progetto LA NUOVA CUCINA, un modo di pensare e proporre il cibo in maniera innovativa, in totale libertà creativa, con location inedite e modi insoliti e anticonvenzionali di gustarlo! Primo step, nei 20 ristoranti del Consorzio saranno organizzate cene-laboratorio firmate da due chef del consorzio e da uno dei 20 giovani chef “amici” coinvolti nel progetto. Ognuno presenterà un piatto inedito cui ha lavorato confrontandosi coi colleghi. Le cene avranno un prezzo unico e accessibile, un investimento del gruppo FVG Via Sapori per far vivere l’alta cucina in una nuova dimensione. Le prime cene sono previste per il 3 settembre, le ultime il 29 ottobre. La prenotazione, obbligatoria, andrà fatta direttamente ai ristoranti. Per maggiori informazioni: www.fvg-lanuovacucina.it

 

La prevendita dei biglietti per Udine e Pordenone è attiva online sui siti www.visionario.movie e www.cinemazero.it.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>