Il Ramandolo, vino dolce da uve appassite, racchiude tutte le sensazioni del gusto: la freschezza data da una sottile acidità, i toni importanti dei tannini e quelli del dolce avvolgente, tutti in armonia tra loro: un’antologia della degustazione. I suoi profumi sono unici: dall’albicocca secca alle scorze di arancia candite fino al miele di castagno. Le uve – varietà Verduzzo giallo, torchiate dopo almeno quattro settimane di appassimento – daranno non un mosto, ma un’essenza color ambra con sentori mielati che si trasformerà nell’Oro di Ramandolo, località in comune di Nimis che da il nome al vino ed alla cui nascita vi invitiamo.

Un simile evento val bene una festa?

Si! Ecco perché i ristoratori di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori e l’associazione Produttori di Ramandolo hanno immaginato questo concerto del gusto il 3 dicembre, ultimo atto della vendemmia 2012.

Come si svolgerà:

Le melodie de “Il concerto del gusto Oro di Ramandolo” prenderanno forma, profumo e sapore in 4 cantine-auditorium

Il check-in e punto di ritrovo (vedi programma): presso la trattoria Lis Campanelis, dove sarà servito l’aperitivo con tanti prodotti della regione.

Da qui cinque pulmini accompagneranno gli ospiti nelle cantine.

Da questo momento ognuno sarà libero di accedere, sempre con i pulmini, agli altri “auditorium”. Le distanze sono nell’ordine di qualche minuto.

In ciascuna cascina troverete cinque chef che cucineranno in diretta per voi e potrete assistere alla spremitura delle uve passite e quindi ai primi vagiti del Ramandolo 2012.

I vini saranno quelli dei produttori dell’Associazione che, oltre al Ramandolo, proporranno anche bianchi e rossi classici.

Gran finale in una quinta location, deliziosa e romantica, dove i produttori del Ramandolo presenteranno il loro nettare per accompagnare i dolci. Ci saranno pure gelato, caffè, distillati.

I pulmini faranno la spola continuamente tra le cantine ed il parcheggio de Lis Campanelis.

 

Il ‘sacro’ rito della spremitura dell’Oro di Ramandolo Vendemmia 2012 si annuncia denso di suggestioni

 

Programma della serata – Il punto di ritrovo è presso la trattoria Lis Campanelis (tel 0432.790042 info@liscampanelis.com) in via Tarcento, 8 a Nimis, all’entrata del paese, nel cui parcheggio si lasceranno le auto e luogo di partenza e di arrivo dei pulmini.
Ore 19.30: apre il check-in per ritirare braccialetto di accesso, bicchiere e menu-programma che conterrà tutte le indicazioni della serata.
Il check-in chiuderà alle 21.

Il costo della serata è di € 55,00 a persona.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Tel  0432 538752
Fax 0432 538735
info@friuliviadeisapori.it 

Qui potete trovare il pdf dell’invito

 

One Response to Il concerto del gusto dell’Oro di Ramandolo

  1. [...] Sirk presente al Concerto del gusto dell’Oro di Ramandolo, una strepitosa cena-degustazione realizzata dai ristoratori di Fvg Via dei Sapori in [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>