La ricetta che ci ha inviato Marietta Medotto per il concorso “L’Oro di Ramandolo a tavola”: Sformatino autunnale in salsa agrodolce.

 

Ingredienti

400g di Caprino morbido
100g di ricotta fresca
2 cachi mela
30g di uvetta
30g di pinoli tostati
2 limoni e 2 arance
2 cucchiai di semi di senape
mezzo cucchiaino di pepperoncino in polvere
1 bicchierino di rum
2 cucchiai di aceto di vino bianco
1 cucchiaino di cannella in polvere
olio extra-vergine di oliva
burro per gli stampini
sale

per la salsa:
1 cachi maturo
due cucchiai di miele millefiori
mezzo limone

 

Preparazione
Ammollare l’uvetta in poca acqua tiepida; dopo 30 minuti sgocciolatela e trasferitela in una terrina insieme con i cachi mela sbucciati, privati del picciolo e ridotti a dadini. Aggiungete i semi di senape, il rum, metà del succo degli agrumi filtrato, il pepperoncino e un pizzico di sale. Lavorate il tutto e lasciate riposare il composto in frigorifero per circa due ore, mescolando di tanto in tanto.
In un’altra terrina amalgamate il caprino, il succo degli agrumi rimasto, l’aceto, 8 cucchiai di olio e una presa di sale.
Aggiungete i pinoli tostati al composto di cachi.
Imburrate 4 stampini e rivestiteli con carta da forno facendo fuoriuscire i bordi. Riempite gli stampini per metà con la crema di formaggio versate quindi due cucchiai di composto di cachi e terminate con la crema di formaggio, pressando delicatamente affinchè gli strati si compattino. Ponete in frigorifero a rassodare per 4 ore.
Nel frattempo preparare la salsa: sbucciate il cachi e frullatene la polpa al mixer con il miele e il succo filtrato di mezzo limone in modo da ottenere una purea liscia piuttosto liquida.
Adagiate gli sformatini su piatti individuali, eliminate la carta da forno e guarniteli con il rimanente composto di cachi e la salsa al miele, completate con una spolverizzata di cannella e servite.

 

Taggato con:
 

7 Responses to Sformatino autunnale in salsa agrodolce

  1. gabriele scrive:

    Ricetta golosa
    slurp

  2. Cristiano scrive:

    slurp

  3. Daniela scrive:

    finalmente un po’ di fantasia con i meravigliosi cachi! e poi salata!!!!! gnam gnam….

  4. Sabrina scrive:

    Lo sformatino autunnale è un’ottima idea che unisce i sapori del salato e del dolce che insieme richiamano i sentori dell’oro del ramandolo!

  5. Ive been meaning to read this and just never obtained a chance. Its an issue that Im very interested in, I just started reading and Im glad I did. Youre a wonderful blogger, one of the very best that Ive seen. This weblog unquestionably has some information and facts on topic that I just wasnt aware of. Thanks for bringing this things to light.

  6. I am just creating to show you of your fine come across my wife¡¯s daughter went through visiting yuor world wide web blog. She grabbed a good number of pieces, with the particular inclusion of what it is like to obtain an incredible teaching heart to get most people who have ease understand several grueling subject areas. You really did more than people¡¯s estimated results. Many thank you for providing these excellent, trusted, revealing and as well as cool thoughts on that subject to Kate.

  7. My spouse and i ended up being very peaceful when Albert managed to conclude his preliminary research because of the ideas he made out of your web site. It¡¯s not at all simplistic to just always be giving out steps which some others might have been trying to sell. Therefore we remember we have the blog owner to give thanks to for that. The most important explanations you have made, the simple web site navigation, the relationships you help to foster ¨C it¡¯s got most impressive, and it¡¯s really aiding our son and our family know that this matter is exciting, which is certainly incredibly essential. Thanks for the whole lot!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>